MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2024




L'operazione

Castellammare. Lido abusivo con sdraio e lettini, nuovo sequestro a Via De Gasperi

Intervento delle forze dell'ordine sul litorale stabiese, denunciato un uomo

di Redazione
Castellammare.  Lido abusivo con sdraio e lettini, nuovo sequestro a Via De Gasperi

 

Nuova operazione congiunta di Polizia Municipale, Carabinieri e Capitaneria di Porto, nella mattinata di mercoledì 10 luglio, lungo il tratto di spiaggia libera di via De Gasperi, nei pressi di Marina di Stabia. L'operazione ha portato alla denuncia di un uomo per occupazione di suolo demaniale, dopo che aveva allestito abusivamente uno stabilimento balneare.

Durante l'intervento, le autorità hanno sequestrato un ingente quantitativo di attrezzature balneari: 20 pedane di legno, 15 ombrelloni, 16 lettini, 8 sedie, 4 sdraio e 2 pozzetti frigo. Inoltre, un gazebo utilizzato come deposito è stato abbattuto.

"Questa operazione rappresenta un altro passo avanti nella lotta contro l'occupazione abusiva del suolo pubblico. La nostra amministrazione è impegnata a garantire il rispetto della legalità. Ringrazio le forze dell'ordine per il loro tempestivo intervento e la loro fattiva collaborazione" - ha dichiarato Luigi Vicinanza, sindaco di Castellammare di Stabia.


Puoi ricevere le notizie de IlCorrierino.it direttamente su WhatsApp. memorizza il numero 334 919 32 78 e invia il messaggio "OK notizie" per procedere

10-07-2024 14:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA