MERCOLEDÌ 17 APRILE 2024



Teatro

Castellammare: La Stagione Teatrale di Luca Nasuto Entra nel Cuore con Vanessa Scalera

18 Febbraio: Un Nuovo Sold Out per La Sorella Migliore Al Supercinema

di Redazione
Castellammare: La Stagione Teatrale di Luca Nasuto Entra nel Cuore con Vanessa Scalera

La stagione teatrale di Castellammare di Stabia, sotto la direzione artistica di Luca Nasuto, continua a brillare come un faro nella vita culturale della città. Domenica 18 febbraio, alle ore 18:00, il Teatro Supercinema accoglierà sul suo palco l'attesissimo spettacolo con Vanessa Scalera, attrice acclamata per la sua indimenticabile interpretazione in "Imma Tataranni - Sostituto procuratore".

In un intenso dramma familiare che esplora i temi del senso di colpa e del rimorso, Scalera porta sul palcoscenico la sua profondità artistica, confermandosi come una delle interpreti più complete e versatili del panorama teatrale italiano. La sua capacità di dare vita a personaggi complessi e sfaccettati promette di regalare al pubblico di Castellammare un'esperienza teatrale di rara intensità.

La "Stagione di Prosa" di Luca Nasuto si conferma un successo senza precedenti per il Teatro Supercinema, segnando un momento storico con il sold out degli abbonamenti per il cartellone 2023/2024. Questo traguardo evidenzia non solo la qualità dell'offerta culturale proposta da Nasuto ma anche il profondo legame che unisce la comunità di Castellammare alla sua tradizione teatrale.

Il ringraziamento di Nasuto alla città va oltre il semplice gesto di cortesia: è il riconoscimento di una comunità che abbraccia e sostiene con entusiasmo le iniziative culturali, dimostrando una fame insaziabile di teatro e di narrazioni che arricchiscono lo spirito e il cuore.

La stagione teatrale di Castellammare, con la sua capacità di attrarre grandi nomi del cinema, del teatro e della televisione, si posiziona come un evento imperdibile nel panorama culturale campano e nazionale. La presenza di Vanessa Scalera al Teatro Supercinema non è solo una promessa di grande teatro, ma anche la testimonianza di come Castellammare di Stabia sia diventata una culla di arte e di cultura, capace di dialogare con i linguaggi universali dell'emozione e della riflessione.

In attesa del sipario su "La sorella migliore" e su tutto ciò che Vanessa Scalera porterà sul palco, Castellammare attende con trepidazione di vivere ancora una volta la magia del teatro. La missione di Luca Nasuto di arricchire la città con la grande arte della scena continua a toccare le corde dell'anima di una comunità che, ora più che mai, si riconosce e si ritrova nell'abbraccio caldo e accogliente del suo teatro.


Puoi ricevere le notizie de IlCorrierino.it direttamente su WhatsApp. memorizza il numero 334 919 32 78 e invia il messaggio "OK notizie" per procedere

16-02-2024 07:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA