MERCOLEDÌ 17 APRILE 2024



Il fatto

Castellammare, sottopasso contestato: tutto rinviato a dopo il voto

A Napoli dal Prefetto anche i parlamentari

di Redazione
Castellammare, sottopasso contestato: tutto rinviato a dopo il voto

Sul tavolo il sottopasso contestato da associazioni, forze politiche e commercianti. Sul progetto si è tenuto un vertice. E si è deciso di rinviare tutto a dopo il voto dell'8 e nove giugno a Castellammare. Tutto congelato fino all'estate. 

Comunicato EAV - sospensione della conferenza dei servizi sul sottopasso di via Cosenza a Castellammare sino alla formazione del nuovo consiglio comunale.

Si legge in una nota Eav: "Alla riunione tenutasi questa sera in Prefettura il presidente De Gregorio ha accolto la richiesta unitaria del tavolo di “sospendere”  la conferenza dei servizi in corso  in relazione al progetto del sottopasso di via Cosenza a Castellammare sino all’insediamento del nuovo consiglio comunale della città.

Il Presidente De Gregorio ha fatto presente quanto segue.

È sempre stato disponibile e non si è mai sottratto a discussioni e dibattiti sul tema, lo sarà ancora nei prossimi mesi.

La conferenza dei servizi è il tavolo istituzionale del dialogo e del dibattito per migliorare rettificare approvare o non approvare il progetto.

La posizione di EAV in merito alla necessità di sopprimere il passaggio a livello e creare un sottopasso resta immutata, perché una posizione coerente con le disposizioni nazionali in materia di sicurezza ferroviaria.

Le responsabilità di  rinvio o qualunque scelta che impedisca la soppressione di questo passaggio a livello nei prossimi anni sarà di chi se le assume, non solo per la città di Castellammare ma per tutta la Linea vesuviana Napoli Sorrento".

Intanto il prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha presieduto nel pomeriggio una riunione tecnica per approfondire alcuni aspetti in merito
alla realizzazione dei sottopassaggi Eav che dovrebbero consentire l'eliminazione di due passaggi a livello. Presenti al vertice, oltre al commissario prefettizio che guida il Comune stabiese, anche alcuni parlamentari della zona. 


Puoi ricevere le notizie de IlCorrierino.it direttamente su WhatsApp. memorizza il numero 334 919 32 78 e invia il messaggio "OK notizie" per procedere

17-01-2024 20:10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA