MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2024




l'apertura

Gragnano. Lo chef star Luigi Tramontano torna a casa con “O me o il mare Restaurant”

Con lui la moglie e i suoi fratelli aprirà un locale sulla storica strada dei pastifici

di Marco De Rosa
Gragnano. Lo chef star Luigi Tramontano torna a casa con “O me o il mare Restaurant”

Gragnano accoglie lo chef star Luigi Tramontano. Curerà un ristorante che sarà gestito in famiglia e si chiamerà “O me o il mare Restaurant”, nella strada principale della città della pasta, quella che ha reso celebre in tutto il mondo l’arte dell’oro di Gragnano.

Il nome è un omaggio al papà di Luigi Tramontano, Antonio, cuoco a sua volta: messo di fronte a un “aut aut” (o me o il mare), lasciò le cucine delle navi da crociera. Rimase sulla terraferma, scegliendo la famiglia.

Su quella strada costruita ad arte per incanalare il vento necessario per l’essiccazione della pasta, gli storici pastai della città mettevano i loro prodotti in strada. Ed è proprio su questa strada che Luigi Tramontano (già stella Michelin con “Le Agavi” di Positano) e Nicoletta Gargiulo (già primo sommelier d’Italia) apriranno il loro locale in un palazzo del ‘700.

E il locale sarà un autentico affare di famiglia. Al suo interno, infatti chef Luigi avrà anche gli altri due fratelli, l’avvocato Vincenzo e il pastry chef Angelo Mattia, che negli ultimi tempi ha deliziato il palato dei newyorkesi e dei turisti di tutto il mondo al Pasta bar Di Martino nel cuore della Grande Mela. Sarà proprio Angelo Mattia a curare il lato pasticceria di quello che dovrà essere un tempio della buona cucina di Gragnano e dei gragnanesi. Insieme realizzeranno così il sogno di un ristorante tutto loro - sogno che è stato anche del padre - e lo fanno nella loro città d'origine.

“Una notizia bellissima – ha commentato entusiasta il sindaco Nello D’Auria - perché la nuova apertura andrà ad ampliare ulteriormente l'offerta per cittadini e turisti e perché ancora una volta Gragnano si conferma una realtà che attrae gli investimento degli imprenditori, che hanno acquisito sempre maggiore fiducia grazie al lavoro di promozione e marketing territoriale che stiamo portando avanti per valorizzare la Grande Bellezza e proiettarci verso l'élite mondiale”.


Puoi ricevere le notizie de IlCorrierino.it direttamente su WhatsApp. memorizza il numero 334 919 32 78 e invia il messaggio "OK notizie" per procedere

22-04-2024 10:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA