MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2024




La buona tavola

La cucina d'estate. La ricetta degli straccetti ai profumi dell'orto

Come mangiare sano con prodotti di stagione

di Biagio Vanacore
La cucina d'estate. La ricetta degli straccetti ai profumi dell'orto

Estate, mare, vacanze, voglia di dolce far niente e di tavolate con gli amici.

Oggi proponiamo gliu "Straccetti ai profumi dell'orto saltati in padella con aglio, olio, peperoncino, uvetta sultanina e pinoli".
Una vera delizia che non impiega molto tempo.

Paartiamo dagli ingredienti, per  questo piatto ho usato Straccetti (io uso quelli della Fabbrica della Pasta di Gragnano), olio evo cilentano, aglio fresco, peperoncino del mio balcone, ortaggi di stagione a km 0, pomodori fresci a filetti, uvetta sultanina, pinoli, un profumo di basilico e per rendere più strong il piatto una generosa manciata di formaggio romano. 

La ricetta:

Preparo a parte in friggitrice ad aria gli ortaggi (in questo caso peperoni e melanzane).

Poi come calo la pasta, in un wok metto aglio olio peperoncino e quando è caldo l’olio tolgo aglio e aggiungo pomodori a filetti freschi.

Dopo un paio di minuti metto dentro anche le verdure i pinoli e l’uvetta che avevo messo precedentemente in ammollo.

Quando manca un minuto scolo la pasta e la salto nel wok con formaggio romano e basilico.

Consiglio di accompagnare il piatto dal un bel Pallegrello bianco 13°, ricavarto da vitigni borbonici tornati ad essere attivi soprattutto  nel casertano.


Puoi ricevere le notizie de IlCorrierino.it direttamente su WhatsApp. memorizza il numero 334 919 32 78 e invia il messaggio "OK notizie" per procedere

18-08-2023 10:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA